5 non-validi motivi per rifare il sito internet

ACQUISIRE NUOVI CLIENTI: INTERNET FUNZIONA?
27 Ottobre 2013
Mamma 2.0
Cosa fai se scopri che tua mamma è più social di te?
23 Novembre 2013
Show all

5 non-validi motivi per rifare il sito internet

Rifare il sito internet

Oggi ho letto un bellissimo articolo, se qualcuno ha voglia di leggerlo questo è il post, riguardo ai motivi che le aziende potrebbero avere per rifare il sito internet. Mi ha fatto pensare ad alcuni aspetti legati alla progettazione del sito web, così condivido con voi le mie riflessioni prendendo spunto da quelle di Gaia Lisin, l’autrice dell’articolo.

Alcune aziende rifanno il sito internet ogni 6 mesi (se avessi tempo io sarei tra questi), altre ogni 2 anni. La realtà sorprendente è che il 38%di queste aziende non conoscono le implementazioni che hanno portato ad un aumento delle performance del sito web. E mi viene da pensare non conoscono gli effetti e i benefici che ha l’azienda grazie a queste migliorie.

Vediamo i 5 non-buoni-motivi elencati in questo articolo per volere un nuovo sito internet:

il sito deve assomigliare a quello di un altro (brand). Copiare ci porterà sempre ad essere dietro a qualcun’altro. Perché l’ha fatto un nostro concorrente, o un nostro fornitore non è un buon motivo. Quello che va bene per loro potrebbe non andare bene per noi è per la nostra azienda. Quello che dico sempre un conto è prendere spunto, vedere cosa fanno gli altri per fare ricerca… Copiare non deve rientrare nel nostro modo di lavorare.

il capo dice che dobbiamo rifarlo… Per carità, il capo ha sempre ragione ma forse la collaborazione e la condivisione delle idee e delle competenze di tutti, può portare ad avere una visione più oggettiva sulla necessità di rifare un sito internet.

il nostro sito è noioso, oppure è tempo di cambiarlo, oppure se ci siamo stancati. Se nessuno si lamenta del nostro sito, se non ha problemi, perché rifarlo? Gaia Lising ricorda: “if it ain’t broke, don’t fix it”… Se non è rotto non ripararlo.

se la concorrenza lo fa anche per noi è giunta l’ora di rifare il nostro sito… Se gli altri lo fanno, non è detto che sia giunta l’ora anche per noi. Ci vuole sempre una strategia alla base, con una definizione degli obiettivi e capire che cosa dire e a chi. L’autrice aggiunge che è più opportuno lavorare su altri aspetti della tua campagna on-line e che potrebbe essere un modo migliore per trascorrere il tuo tempo e le tue risorse.

con l’occasione del nuovo sito, avremo qualcosa da dire! Se abbiamo qualcosa da dire è perché abbiamo lavorato e abbiamo una strategia per comunicare nuovi prodotti e/o servizi. Il nuovo sito non deve essere un motivo per dire qualcosa.

Il restyling di un sito, un nuovo progetto, delle migliorie tecniche comportano sempre degli investimenti ed è il caso di capire il motivo alla base di queste azioni. Altrimenti si rischi di investire tempo, risorse e denaro e non raggiungere i risultati prefissati.

Quindi prima di iniziare a rifare un sito internet, chiediamoci perchè vogliamo rifarlo? Costruiamo una strategia, definiamo degli obiettivi e partiamo dai contenuti.

Hai bisogno di rifare un sito internet? Un restyling? Valutiamo obiettivi e i risultati da ottenere e verifichiamo le soluzioni migliori per la tua azienda. Contattami scrivi@ chiaradanese.com

__

photo credit: Michael | Ruiz via photopin cc

__

Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi amici/colleghi. Grazie

 

Comments are closed.